A seguito dell'entrata in vigore del nuovo DPCM del 3 novembre, gli spostamenti con regioni di colore arancio e rosso e nella fascia oraria dalle ore 22 alle 5 del mattino sono consentiti solo per comprovati motivi di lavoro, necessità e salute, con la raccomandazione di non spostarsi se non per motivi di salute, lavoro, studio, situazioni di necessità. 

I viaggiatori sono quindi tenuti:

- (NOVITA') ad avere sempre con se l'autocertificazione che giustifica le ragioni del viaggio (scaricabile al seguente link);

- salire a bordo dopo che l'azienda incaricata al trasporto avrà misurato la temperatura;

- indossare una mascherina chirurgica per la protezione del naso e della bocca per una durata massima di utilizzo non superiore alle quattro ore, prevedendone la sostituzione per periodi superiori;

- rispettare la distanza di un metro con gli altri passeggeri, derogando esclusivamente in presenza di persone con le quali si intrattengono rapporti di stabile frequentazione;

- consegnare autocertificazione con la quale si attesta (scaricabile al seguente link):


(i) di non essere affetto da COVID-19 o di non essere stato sottoposto a periodo di quarantena obbligatoria di almeno 14 giorni;
(ii) di non accusare sintomi riconducibili al COVID-19 quali, a titolo esemplificativo, temperatura corporea superiore a 37,5°C, tosse, raffreddore e di non aver avuto contatti con persona affetta da COVID-19 negli ultimi 14 giorni;
(iii) l'impegno a rinunciare al viaggio e a informare l'Autorità sanitaria competente nell'ipotesi in cui qualsiasi dei predetti sintomi emergesse prima del viaggio o si verificasse entro otto giorni dall'arrivo a destinazione de servizio utilizzato;


- consegnare, se del caso, autocertificazione con la quale si certifica il rapporto di stabile frequentazione con uno o più passeggeri. In tal caso è consentita la deroga al distanziamento di un metro con gli interessati;

- evitare assembramenti in fase di salita e discesa oltre che in fase di carico e scarico bagagli;

- non usare i bagni a bordo fino a nuove disposizioni.

 

CONFIDANDO NELLA VOSTRA COLLABORAZIONE, COGLIAMO L'OCCASIONE PER AUGURARVI BUON VIAGGIO A BORDO DEI NOSTRI AUTOBUS.

SPERANZA AUTOLINEE